Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito stesso.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Mariapaola Lanti (Presidente)

Maria Paola Lanti

Dopo la laurea in medicina, ha lavorato per anni nel campo dell’epidemiologia e della prevenzione. Ha conseguito una seconda specializzazione presso la scuola dell’Associazione Italiana di Psicologia Analitica e ha continuato la sua formazione approfondendo l’incontro con la multiculturalità. Lavora come psicoterapeuta sia privatamente sia, con persone immigrate, presso lo sportello dell’Associazione ETNA, della quale è socio fondatore.

Chiara Roveri (Vice Presidente)

Chiara Roveri

Psicologa Psicoterapeuta, Diploma di specializzazione in Medicina Psicosomatica e Psicoterapia -indirizzo Gestaltico-Bioenergetico- con training quadriennale della Società Italiana di Medicina Psicosomatica (S.I.M.P.), Diploma di specializzazione in Gestalt Analitica del corso quinquennale in psicoterapia individuale e di gruppo organizzato dall’Associazione Italiana Gestalt Analitica (AIGA). Negli anni 1979-1982 ha lavorato come Psicologa del Lavoro nell’ambito della formazione del personale. Dal 1981 svolge attività privata come psicologa e psicoterapeuta in ambito individuale e di gruppo. Negli anni 2006-2009 e’stata Presidente dell’AIGA.

Carmen Viccaro (Segretaria)

Carmen Viccaro

Psicologa, psicoterapeuta individuale e di gruppo. Didatta supervisore F.I.S.I.G.(federazione italiana scuole ed istituti di gestalt), coordinatore didattico al corso quadriennale di specializzazione in Gestalt Analitica. Socio ordinario e membro del comitato scientifico ed organizzativo dell’A.I.G.A (associazione italiana gestalt-analitica), socio ordinario Etna.

Stefania Baldassari (Tesoriera)

Stefania Baldassari

psicologa, psicoterapeuta, analista junghiana, membro del Direttivo e Ordinario dell’Associazione Italiana di Psicologia Analitica (AIPA), dell’International Association for Analytical Psycology (IAAP) e del Laboratorio Analitico delle Immagini (LAI), è socio fondatore e coordinatrice delle attività cliniche e di ricerca dello sportello d'ascolto per l'età evolutiva dell'associazione di promozione sociale ETNA “progetto di etnopsicologia analitica”. “Esperto in Psicologia del Settore Penitenziario” del Ministero di Grazia e Giustizia per il distretto di Corte di Appello di Roma e psicologo ricercatore presso l’U.O. di Immunoinfettivologia dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù IRCCS di Roma. Ha collaborato e coordinato diversi progetti di ricerca in ambito nazionale ed europeo dedicati all'assistenza psicologica ai pazienti italiani ed extracomunitari HIV+ e alle loro famiglie, si occupa di formazione soprattutto nell’ambito degli abusi all’infanzia e dell’assistenza al paziente italiano ed extracomunitario HIV+/AIDS in età pediatrica. Co-autrice del libro: “La scuola e gli abusi sui bambini. Linee- guida ed indicazioni operative per il rilevamento e l’attivazione dell’intervento”; a cura di F. Montecchi, Franco Angeli Editore, Milano 2002; ha pubblicato diversi articoli e capitoli di libri in ambito nazionale ed internazionale. Vive e lavora anche privatamente a Roma. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Antonello D'Elia (Consigliere)

 

Antonello D'Elia

Psichiatra, psicoterapeuta. Direttore UOC Salute Mentale X Municipio ASL Roma D Didatta Accademia di Psicoterapia della Famiglia, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia (riconosciuta dal MURST DM 31/12/93) Nato a Napoli nel 1957, laureato nel 1982 a pieni voti, Specializzato in Psichiatria nel 1986 con lode, Diplomato in Psicoterapia Sistemico-Relazionale nel 1988, lavora nei Servizi Pubblici di Salute Mentale dal 1984, prima a Napoli, poi a Torino e a Roma dove opera attualmente. Visiting Psychiatrist nel 1992 al WPIC dell’Università di Pittsburgh, PA, USA Autore di alcuni volumi - l’ultimo, Le Perdite e le risorse della famiglia edito nel 2007con Maurizio Andolfi per i tipi di Raffaello Cortina Editore - di contributi in libri e riviste italiane e internazionali. E’ vicedirettore di Terapia Familiare, rivista interdisciplinare di ricerca e intervento relazionale, pubblicata da Franco Angeli. Ha lavorato anche alla produzione di materiale audiovisivo e ha ideato e prodotto il documentario Il Silenzio di Corviale (ITA, 2007) con cui ha partecipato a festival di film e video sulla Salute Mentale in Italia e in Europa.

Silvia Allegro

Flavia Appodia

Giulia Balzano

Alessandro Battista

Renata Biserni

Renata Biserni

Diplomata all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, per alcuni anni ha lavorato con le maggiori compagnie teatrali italiane. Psicologa e psicoterapeuta, ha frequentato l’istituto di specializzazione in psicoterapia con indirizzo “psicodramma analitico” Mosaico a Bologna. Da alcuni anni fa parte del corpo docente dell’istituto di Ortofonologia di Roma ( psicoterapia dell’età evolutiva a orientamento psicodinamico) dove mensilmente tiene gruppi di formazione utilizzando le tecniche psicodrammatiche. Presso il centro di Ortofonologia conduce settimanalmente gruppi terapeutici formati dalle madri di bambini affetti da autismo afferenti al centro stesso. In tali gruppi vi sono sempre una o più madri provenienti da altri paesi (Romania, Albania, Egitto). Fonda con Ottavio Rosati il gruppo PLAYS, che nel 2008 ottiene il riconoscimento ministeriale come Istituto di Psicodramma a Orientamento dinamico. Da luglio 2009 conduce gruppi di supporto psicologico per gli insenanti di scuola marna, primaria e secondaria all'Aquila.

Elena Catino

 

Elena Catino

Psicologa Clinica e Psicoterapeuta. Specialista in Psicodiagnostica dell’Età Evolutiva. I suoi ambiti di intervento riguardano la Diagnosi e la Cura di bambini e pre-adolescenti (0-13 anni) che mostrano difficoltà nella crescita. Si interessa dei disturbi della sfera emotiva e comportamentale e delle difficoltà scolastiche del bambino. Lavora presso il Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Umberto I, Università “Sapienza” di Roma. Da sempre interessata alla psicologia della migrazione, lavora presso l’Associazione ETNA (Progetto di Etnopsicologia Analitica) a Roma, dove svolge psicoterapia dei bambini migranti. In questo ambito, si occupa principalmente della cura dei bambini stranieri adottati.

Liliana Cocumelli

 

Liliana Cocumelli

Psicologa dell’età evolutiva, diplomanda in Psicoterapia dell’Infanzia e dell’Adolescenza e Coppia dell’ASNE-­‐Sipsia di Roma (Istituto Winnicott), diploma superiore di interprete-­‐ traduttore in inglese e tedesco. Aree di interesse: etno-­‐psicoanalisi, psicoterapia dell’età evolutiva, arte-­‐terapia, psicologia dell’emergenza. E’ esperta di psicodiagnosi e psicologia forense, si occupa di psicoterapia e valutazione diagnostica dell’età evolutiva e di giovani adulti, del supporto alla genitorialità e della coppia, di ogni etnia. Insegna, come consulente esterno da oltre cinque anni, psicologia dell’emergenza a Corpi Speciali delle Forze Armate, in particolare agli aereo-­‐soccorritori sia italiani (Aeronautica Militare, VF, Canadair) che stranieri (Frontex). Dal 2010 al 2015 ha svolto attività clinica presso il TSMREE della ASL RM/B e precedentemente presso il Policlinico Umberto I – Reparto Malattie Infettive. Insegnante di italiano per stranieri come volontaria della CDS della Rete Scuole Migranti, presso la Grande Moschea di Roma, ha inaugurato, come docente e coordinatrice, il primo corso di italiano per minori stranieri della CDS di Roma. Promuove l’arte-­‐terapia attraverso laboratori espressivi nelle scuole e ha realizzato progetti di cooperazione internazionale sull’integrazione sociale co-­‐finanziati dal FSE. Ha curato come traduttrice nelle lingue inglese e tedesco, le versioni in lingua straniera di importanti siti istituzionali. Dal dicembre 2013 è Presidente dell’Associazione ABC – Aiutiamo i Bambini a Crescere (associazioneabc.jimdo.com)

Simone Cuppellaro

Simone Cuppellaro

Psicologo Clinico, Psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico, esperto in psicodiagnostica dell’età evolutiva. Dottorando di ricerca presso il Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria Infantile dell’Università Sapienza di Roma. Ha collaborato come Psicologo presso l’Unità Clinica Evolutiva dell’Ambulatorio Popolare di Psicologia Clinica dell’Opera Don Calabria.

Silvia Di Marzo

Silvia Di Marzo

Medico psichiatra e allieva AIPA, è esperta nella diagnosi e cura dei disturbi bipolari. Dal 2005 svolge consulenze psichiatriche ed attività privata di psichiatra e psicoterapeuta. Da maggio 2007 svolge consulenze come esperto psichiatra nei collegi medici presso l’Ufficio di Medicina Legale del Ministero della Salute e attività clinica presso la Casa di Cura Villa Rosa di Viterbo (convenzionata con il SSN e in convenzione formativa con la Seconda Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università La Sapienza di Roma, Ospedale S. Andrea), presso il Raggruppamento Neuropsichiatria, con la qualifica di Aiuto primario. E’ coordinatore per la formazione-aggiornamento e ricerca, e conduce gruppi di riabilitazione di lettura del giornale.

Alessandra Esposito

 

Alessandra Esposito

Psicologa Clinica, Psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico,  esperta di psicologia della gravidanza e del puerperio, dinamiche familiari e giovani adulti.
Collabora con il Centro di Counselling Psicologico dell’Università  Sapienza di Roma.
Ha lavorato per Il Melograno, centro informazione maternità e nascita, sul progetto nazionale di Save the Children Italia e Enel Cuore “La buona tavola” per contrastare la povertà alimentare infantile

Maria Fiorentino

Maria Fiorentino

E' membro ordinario dell’A.I.P.A. Docente presso la Scuola Romana Rorschach, dove si occupa di ricerca sull’interpretazione psicodinamica del test di Rorschach, ha organizzato numerose Giornate di Studio sull’argomento. Ha pubblicato scritti sul rapporto tra C. G. Jung ed Hermann Rorschach. Svolge come docente corsi di formazione psicologica attraverso il medium cinematografico. Vive e lavora a Roma.

Francesca Gigliarelli

Francesca Gigliarelli

Psicologa, specializzata in psicodiagnostica. Attualmente lavora come educatrice presso la cooperativa Cospexa con minori e adulti occupandosi di situazioni di disagio e di disabilità. Dal 2011 collabora come volontaria presso il centro provinciale Giorgio Fregosi affiancando l'equipe nel lavoro di diagnosi e assistenza a bambini e adolescenti vittime di abuso e maltrattamento.

Sara Piscicelli

Sara Piscicelli

Psicologa e allieva AIPA, è esperta nell’uso di test psicodiagnostici ed in particolare del test di Rorschach. Collabora in due progetti del Comune di Roma per i cittadini vittime di violenza e reato (S.A.V.e R. & sportello in VIII° circoscrizione) con funzioni di sostegno psicologico alle vittime, ai loro familiari, mediazione istituzionale, formazione e coordinamento. E’ stata responsabile della casa famiglia "Casa Internazionale dei Diritti Umani delle Donne" che ospita donne vittimizzate (in particolare sfregiate con l'acido e provenienti per la maggioranza dal Pakistan) e i lori figli. Ha collaborato con l’O.N.G. Intersos con funzioni di progettazione e dirigenza di un progetto in Montenegro, destinato alle famiglie con minori rifugiate dal Kossovo a causa della guerra.

Lorena Poldrugo

 

Lorena Poldrugo

Ha coltivato una formazione umanistico-artistica, studiando pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Ha studiato i molti ambiti di contaminazione tra Arte e Psicologia individuando l’espressione artistica quale potente veicolo a mediazione non verbale per la manifestazione di stati d’animo. Si è laureata in Psicologia con indirizzo psicologico-sociale approfondendo le relazioni tra pari in adolescenza, presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, ed in seguito a numerosi viaggi all’estero e ad un periodo di permanenza in Kenya ha maturato un interesse per l’etnopsicologia di cui si occupa da diversi anni.

Alessia Puddu

Alessia Puddu

Psicologa, psicoterapeuta ad indirizzo relazionale integrato è esperta in psicodiagnostica dell'età evolutiva e adulta. Socia ed ex segretaria di ETNA, si occupa da anni di sostegno psicologico agli immigrati, alle famiglie migranti e adottive, ai rifugiati politici e minori non accompagnati. Ha avuto modo di approfondire e studiare l’etnopsicologia durante una borsa di ricerca biennale con la Cattedra di Psicologia Dinamica presso l’Università di Cagliari, dove ha condotto studi e ricerche nel campo con seminari e docenze sull’argomento.  E’ docente e parte del comitato organizzativo e scientifico dei corsi di perfezionamento presso la Scuola ITRI (Istituto Terapia Relazionale Integrata). Collabora con l’Università americana “Lorenzo de Medici” dove svolge attività di docenza in materie psicologiche Ha collaborato con Defence for Children International Italia come coordinatrice di progetti sul rinserimento sociale di giovani inseriti nei circuiti penali (Progetto Tom Tom e Progetto Adamo).
Ha lavorato come psicoterapeuta presso l’Ambulatorio Popolare di Psicoterapia dell’Opera don Calabria nell’area infantile. Ha collaborato  per  diversi  anni  con  l’Ospedale  Pediatrico Bambino Gesù  di Roma,  presso  il Dipartimento  di  Psicologia Clinica, occupandosi di valutazioni di disturbi di apprendimento e come terapeuta familiare e individuale in particolar modo con pazienti e famiglie immigrati. Si occupa, inoltre, da anni di diversi tipi di violenza a donne e minori ed è stata docente e relatrice in corsi e seminari sull’argomento.Nella sua attività privata si occupa di adolescenti, adulti, famiglie e coppie.

Daniela Romani

Chiara Sebastiani

 

Chiara Sebastiani

Sociologa e politologa, docente presso l’università di Bologna, ha conseguito nel 1998 il diploma di Psicologa analista presso il Centro Italiano di Psicologia Analitica ed è iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia in qualità di psicologo-psicoterapeuta. In qualità di psicoanalista ha lavorato privatamente e collaborato con enti pubblici a Reggio Emilia e a Bologna. Svolge docenze presso la scuola di psicoterapia del CIPA (Istituto di Roma). Tra i suoi scritti: Maschile e femminile nella cultura odierna del Mezzogiorno in “Nosside”, n. 4, 1991; Il capro espiatorio: sulla capacità di produzione simbolica del potere, in “Rivista trimestrale di Scienza dell’amministrazion, analisi delle istituzioni e delle politiche pubbliche, n.1, 1995; Conversazioni, storie e discorsi (a cura di, con G. Chiaretti e M. Rampazi), Roma, Carocci, 2001; Psiche nella città (con A. Connolly) in AA.VV., “La psiche nell’era della tecnica”, Milano, Vivarium, 2007. Ha tradotto dal tedesco “Sociologia delle religioni” di Max Weber (Torino, Utet, nuova ed. 2008, 2 voll. ) e dall’inglese il “Dizionario di psicologia analitica” di A. Samuels, B. Shorter e F. Plaut (Milano, Cortina, 1986).

Marianna Stina

 

Marianna Stina

Psicologa, psicoterapeuta dell’Età Evolutiva. Dal 2007 lavora presso l’IdO - Istituto di Ortofonologia di Roma, nel Servizio di Psicoterapia, dove si occupa di attività clinica con bambini e adolescenti, di counseling genitoriale e partecipa al Progetto “Tartaruga” per i bambini affetti da autismo. In tale ambito si occupa anche di attività di ricerca e nel dicembre 2011 crea il TCE, Test Contagio Emotivo (M. Di Renzo, M. Stinà- depositato SIAE 2011 ). Nel 2008 si occupa del Progetto di Sostegno Psicologico per bambini vittime di violenza assistita, abuso e maltrattamenti presso il Centro Anti-Violenza Donna di Roma. Nel 2009/2010 fa parte dell’équipe impegnata nel Progetto di Sostegno Psicologico per le vittime del terremoto, presso le scuole elementari e superiori de L’Aquila. Dal 2010 è docente di Traumi Infantili presso la Scuola Quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia dell’IdO. Ha partecipato come relatrice a eventi congressuali ed è autrice di pubblicazioni sulle problematiche dell’infanzia e dell’adolescenza. Lavora anche privatamente a Roma occupandosi nello specifico di psicosi, trauma e disturbi alimentari.

Lidia Tarantini

Lidia Tarantini

Presidente della Sezione romana dell’A.I.P.A (Associazione Italiana per lo studio della Psicologia Analitica), membro della S.I.P.S. (Società Italiana di Psicologia Scientifica) e didatta della I.A.A.P. (International Association for nalytical Psychology). Esperta del dialogo interculturale e interreligioso, lavora da molti anni come psicanalista e didatta a Roma e a Tunisi, dove ha tenuto numerosi convegni presso l’Accademia delle Scienze di Cartagine. Nel 2005 ha organizzato, in collaborazione con il dott.re Stefano Carta e sotto il patrocinio del Comune di Roma, il Convegno: Cure e culture- Dialogare con l’islam: un dialogo tra psicoanalisi e culture.

Daniela Tortolani

Daniela Tortolani

Membro didatta: dell’AIPA (Associazione Italiana Psicologia Analitica), dell’AISPT (Associazione Italiana per la Sand Play Therapy), dell’ITRI (Istituto Terapia Relazionale Integrata). Appartiene come membro ordinario alle seguenti Associazioni : IAAP (International Association for Analitic Psychology) ISST (International Society for Sand Play Therapy). ETNA (Etnopsicologia Analitica) Psicologo dirigente della U.O.S di Psichiatria e Psicoterapia ,U.O.C di Neuropsichiatria Infantile presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma dal 1978 al 2010 attualmente nella UOS di Psicologia Clinica del Dipartimento di Neuroscienze. Esperienze nel Servizio: Si occupa della organizzazione delle psicoterapie che vengono erogate a bambino e genitori all’interno del Ospedale In particolare ha formato in tema di maltrattamento ed abuso all’infanzia gli psicologi attualmente in Servizio presso l’U.O. di Neuropsichiatria, gli operatori delle ASL, della Regione e della Provincia,tramite corsi organizzati dall’Ospedale Bambino Gesù anche in altre Regioni italiane. Docente: della scuola di specializzazione in Psicologia Clinica dell’Università “La Sapienza” di Roma; del corso di perfezionamento in Psicologia Giuridica; del corso di laurea in Infermieristica, per le discipline di Psicologia Generale, Psicologia dello Sviluppo e Psicologia Clinica, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. E’ stata organizzatrice e relatrice a numerosi congressi e convegni nazionali ed internazionali. Ha una vasto numero di pubblicazioni su libri e riviste scientifiche sui seguenti temi: psicologia e psicopatologia dell’infanzia e dell’adolescenza,disturbi alimentari , abusi e in particolare modo si occupa del disagio familiare e della psicoterapia analitica di bambini ed adolescenti.

Valentina Trombacco

Sonia Viale